Vacanza low cost a Londra Dicembre 2020 per Natale e Capodanno

0

Dicembre si avvicina, un mese in cui ti andrebbe di prenderti una meritata vacanza, anche breve, ma che ti serva per “staccare la spina” e ricaricarti per affrontare un nuovo anno.
Mentre sei a lavoro o stai studiando per il prossimo esame, ti viene voglia di navigare in internet per cercare la destinazione per un viaggetto da fare in coppia o con qualche amico.
Non vuoi spendere tanti soldi e ti va di visitare una città cosmopolita e vivace, quindi vai alla ricerca di voli low cost.

Voli economici

Quale meta migliore se non Londra? Una capitale dinamica, che non va mai a dormire, in cui è possibile visitare sia posti antichi e magici che posti ultramoderni e innovativi.
Essendo una delle destinazioni più gettonate, sono numerosissimi gli aerei che viaggiano in quella direzione, ragion per cui, è più facile trovare il volo che concili al meglio le tue esigenze, come date e orari di andata e ritorno, aeroporti di partenza e soprattutto (fattore da non sottovalutare) prezzo.
Digitando Skyscanner.it, è semplice trovare ciò che cerchi a prezzi bassi, perché il sito compara automaticamente le offerte più vantaggiose, mostrandole all’utente. È possibile, effettuando la ricerca, trovare voli anche a 50 euro.

londra

Cosa visitare gratuitamente

Rimanendo in tema risparmio, Londra offre tantissimi posti da visitare e tantissime cose da fare senza spendere un centesimo.
Innanzitutto vedere i monumenti e le piazze più famose.
Partiamo da una delle attrattive più celebri della capitale inglese: il Big Ben e il palazzo di Westminster. La torre dell’orologio e il palazzo del parlamento sono i simboli di Londra ed il centro più importante della nazione. Importantissima e spettacolare è anche Westminster Abbey, l’abbazia ancora attiva e funzionante, risalente al 1045.
Poi c’è Buckingham Palace. Per assistere ad un avvenimento caratteristico, è consigliabile dirigersi alla residenza regale verso le 11 del mattino, orario in cui potrete ammirare il tradizionale Cambio della guardia. Numerosissime le guardie che partecipano al rito di sostituzione della guardia di servizio. Le sentinelle, alcune delle quali a cavallo, hanno tutte la stessa uniforme, costituita da una giubba rossa ed un colbacco, e marciano davanti al palazzo della regina accompagnati dalla musica. Dirigendosi poi a Trafalgar Square, la piazza dedicata al ricordo della battaglia di Trafalgar, non lontana da Buckingham Palace, è possibile ammirare, proprio al centro, la colonna dell’ammiraglio Nelson e le fontane, progettate da Sir Edwin Lutyens negli anni ’30, che hanno sostituito le vecchie fontane esistenti. Nel mese di dicembre, in questa piazza viene allestito un gigantesco e scintillante albero di Natale. Sul lato nord, si trova la National Gallery, uno dei musei più belli e importanti di Londra, rigorosamente gratuito.

monumenti-londra

Una delle straordinarietà di Londra è che rende possibile visitare i principali musei gratuitamente. Questo significa poter fare il pieno di cultura senza sborsare neanche un penny.
Un vero e proprio tempio della pittura, la National Gallery contiene 2.300 dipinti di estremo splendore. Numerosi sono le presenze del Rinascimento italiano come Tiziano, Botticelli, Caravaggio e Michelangelo ma anche opere di altri grandi artisti di fama internazionale come Van Gogh, Monet e Renoir.
Se, invece, siete interessati all’arte moderna non potete perdervi la Tate Modern. Situata in una vecchia centrale elettrica nella zona Bankside, la Tate Moderne, che fa parte del complesso museale Tate a quattro sedi, è la galleria di arte moderna più visitata al mondo. Numerosissime le opere esposte, tra tele, sculture ed istallazioni, molte delle quali famosissime in tutto il mondo, tra cui ricordiamo De Chirico, Duchamp, Mondrian e tanti altri artisti che hanno segnato la storia dell’arte, stravolgendola. Uscendo da questa galleria, vi trovate sulle rive del Tamigi. Di sera l’atmosfera diventa incantata e futuristica, grazie alle luci. Attraversando il Millennium Bridge, il ponte che collega una sponda all’altra del fiume, vi sembrerà di trovarvi in un’opera d’arte. Sospesi sull’acqua, a metà strada tra il futuro rappresentato dal Tate e il passato, la cattedrale di St. Paul, gigante e preziosa proprio di fronte. Con le sua cupola, St. Paul è uno dei simboli di Londra e una delle più rilevanti architetture del barocco britannico. Le cerimonie più importanti dell’Inghilterra, come ad esempio il funerale di Winston Churchill, oppure il matrimonio di Lady Diana con il Principe Carlo, sono celebrate proprio in questa chiesa. Maestosa e dorata, la cattedrale è così bella da mozzare il fiato. Continuando il giro per Londra non potete non ammirare il Tower Bridge, caratteristico ponte in grado di aprirsi per garantire il passaggio alle grandi navi, diventato ormai meta per tutti i turisti.

musei-londra

Oltre ai monumenti e alle gallerie d’arte la capitale inglese offre tanto altro da vedere. I numerosissimi e immensi parchi londinesi, ad esempio, tra cui St. James & Green Park, situati vicino a Buckingham Palace o Hampstead Heath, uno dei più estesi dove si trova una collina da cui si può ammirare tutta la città.

Se, invece, vi va di scoprire altri aspetti della capitale, i suoi lati più alternativi, dovete dirigervi ai mercati. Da Brick Lane, luogo in cui potrete passeggiare all’interno di un colorato mercatino domenicale a Camden Town, il più importante mercato londinese famoso in tutto il mondo. Camden, come spesso viene chiamato, sorge sulle rive di un canale ed è caratterizzato dalle migliaia di bancarelle che lo compongono e che vendono ogni sorta di oggetti, anche i più impensabili. Qui è possibile sperimentare i cibi più diversi, dai centrifugati di frutta alle pannocchie di mais, alla pizza. “Sarete costretti”, dunque, ad assaggiare la cucina di tutto il mondo: paesi africani, europei ed asiatici fanno a gara per accaparrarsi i tanti turisti, in un vortice di odori che si mescolano.

Il viaggio a Londra è un viaggio indimenticabile, che mostra le tante facce, tutte diverse, di questa multietnica e multi colorata capitale europea. Londra è un po’ cara ma seguendo i miei consigli, potrete risparmiare e vedere tutto, senza spendere troppo.

Quindi cosa aspettate?
Good trip and have fun!

Share.

About Author

Leave A Reply