Browsing: In Europa

Viaggio in Europa: mete insolite e low cost

Viaggiare è sempre bello e scoprire il fascino dell’Europa non ha davvero prezzo: in verità un prezzo lo avrebbe pure, ma oggi ti consigliamo tre mete davvero interessanti che potrai raggiungere senza investirci un patrimonio.

Dresda la tedesca

Non si tratta esattamente di una meta di viaggio fra le più note e forse per questo è tanto amata da chi l’ha raggiunta. Economica e bella Dresda, in tedesco Dresden è il capoluogo della Sassonia, e per il suo aspetto spiccatamente culturale non di rado è chiamata la Firenze dell’Elba. bombardata durante la seconda guerra mondiale e distrutta per il 75% la città lentamente si è risollevata ricostruendo in parte i suoi edifici, ma sacrificando parte di quel fascino antico che in passato la contraddistingueva. Ciò non toglie che ancora oggi sia in grado di attrarre e affascinare i turisti che la raggiungono da ogni parte del mondo. Fra le meraviglie da vedere il castello barocco, la Frauenkirche, la bruhlsche terrasse affacciata sull’Elba e poco fuori dalla città i deliziosi castelli lungo l’Elba.

dresda

Budapest la monumentale

La si raggiunge spendendo davvero poco e pure viverci è economico.Budapest è la città ideale per gli amanti del divertimento ma anche per i turisti alla ricerca di una città bella da vedere e da vivere. Fra le attrazioni che proprio non devi perdere se hai scelto di raggiungere budapest c’è il Castello di buda e Pest, la zona più moderna, innovativa e frenetica della città. Saltano immediatamente all’occhio in questa zona il Palazzo del Parlamento, il Duomo di Santo Stefano, la Grande Sinagoga e il Museo Etnografico. budapest merita inoltre di essere visitata per il Parco delle Statue, per il museo delle belle Arti e naturalmente per i suoi famosissimi bagni termali.

budapest

Arles la colorata.

Ecco un’altra meta insolita e poco costosa che potresti mettere in lista. D’altronde Arles è stata scelta da visitatori illustri, alcuni dei quali hanno deciso di viverla per gli ultimi anni della propria esistenza: l’esempio più notevole è certamente quello di Van Gogh che ad Arles trascorse anni di pura ispirazione. Fra le attrazioni turistiche e culturali ci sentiamo di consigliarti il favoloso anfiteatro romano, il teatro antico ma anche il foro, i Criptoportici e il caffè di Van Gogh, piuttosto turistico ma altrettanto bello.

arles

1 2 3 6