Dove andare in vacanza in moto? Il diario di viaggio. Un’esperienza dall’Italia all’Australia

0


Se sei un vero centauro ed hai del tempo a disposizione? Raggiungi l’Australia in moto

Massimiliano ci racconta la sua esperienza

Accade, una notte insonne, che pur essendo completamente indipendente e con un lavoro stabile decido di mollare tutto per intraprendere un viaggio. Anzi no, “Il Viaggio”

  • Europa dell’Est

    Parto così in sella alla mia amata due ruote carica di bagagli, sogni e tanto entusiasmo. Gente fantastica in Slovenia, Croazia e nella magnifica Serbia spalancano le porte di un mondo incredibile ai miei occhi, quelli di un centauro in erba.
    La regione dell’ex Jugoslavia conserva luoghi meravigliosi da esplorare, dal mare alle vallate. Con la moto ti sembrerà viaggiare su un altro pianeta. Così come in Bulgaria e Turchia sono un brillare di meraviglie naturalistiche e di un paesaggio in costante cambiamento.

  • Sud-ovest asiatico

    Il viaggio è diventato sempre più faticoso, però poi sono arrivato in Iran. Non è uno dei luoghi in cui ci si passa per caso, e durante il viaggio, prima di entrare in questo paese ero un poco perplesso. Tutti i miei dubbi sono svaniti grazie all’accoglienza. Un entusiasmo da mille e una notte. Mi lascia semplicemente estasiato! Una cultura dell’ospite che non ha rivali mondo.

  • Cuore asiatico

    Poi è la volta dell’India e del Nepal dai quali, rimango rapito da culture e costumi sempre nuovi. Ho fatto esperienze di vita impressionanti, che mi hanno segnato, le ricorderò a vita, come l’esperienza nell’orfanotrofio di Kathmandu.
    Finalmente è la volta della Thailandia, la calura ed i sorrisi dei locali mi spingono ad esplorare anche Laos (una delle sorprese più belle del viaggio), Vietnam e Cambogia per far ritorno nel Siam e proseguire verso la Malesia, con puntatine estemporanee lungo spiagge dall’acqua cristallina e rigenerante.

  • Oceania

    L’arrivo in Australia è stato il coronamento di un viaggio di sei lunghi e straordinari mesi. Ho percorso all’incirca 21’000 km, lungo i quali la scoperta più grande è stata la disponibilità e l’affetto di centinaia di persone, incontrate per puro caso o per la ragione per la quale il destino mi ha spinto a fare questo Viaggio.


Vuoi salire in sella come lui?

Allora non pensarci, prendi la tua moto e vai in Australia.
Segui il percorso su australiatwin.it

Share.

About Author

Leave A Reply