Browsing: Con la famiglia

La famiglia va in vacanza: ecco 4 mete per tutte le stagioni

Bello viaggiare, ancora più bello farlo con la propria famiglia. Spostarsi però, con uno o due pargoli al seguito non è sempre cosa facile, tanto più che non tutte le mete fanno al caso dei più piccoli. Scopriamo quelle più gettonate per ciascuna stagione.

Viaggiare con la famiglia d’estate.

L’idea è piuttosto semplice: divertirsi. E la vacanza è ber riuscita se a divertirsi è la mamma e il papà, ma anche e soprattutto i bambini. Creta, in Grecia è un’ottima soluzione per le tue vacanze estive in famiglia. Bella è bella, e pure ricca di attrazioni entusiasmanti (spiagge da sogno, musei a cinque stelle e siti archeologici da lasciarti a bocca aperta); se poi si tiene in considerazione il fatto che Creta è pure una meta economica ci si chiede perché non ci si è pensato prima. Gli alloggi non sono di certo un problema: gli hotel family frendly non mancano e le soluzioni alloggio sono piuttosto numerose. Si può scegliere il villaggetto tranquillo o preferire la città. Le spiagge abbondano, tutte ben attrezzate. La più bella? Quella di Elafanios con acqua cristallina e sabbia quasi rosa.

creta

Viaggiare in famiglia d’inverno.

Se sei stanco delle solite mete che vengono spacciate per bambini, ma che poi si dimostrano una vera noia anche per gli adulti, questo inverno potresti scegliere la Germania e la poco nota Ravensburger. Sì, si tratta proprio della marca di giocattoli e libri che sicuramente avrai sentito nominare. Bene la città è un vero e proprio eden per i più piccoli. L’attrazione principale è il parco Ravensburger Spieleland, che ci scommettiamo divertirà anche te, ma il divertimento non si esaurisce qui. Tutto intorno a Ravensburger è verde, bellissimi agriturismi e fattorie didattiche.

germania-ravensburger

Viaggiare in famiglia in primavera.

Ecco una deliziosa soluzione per chi ama il mare, ma non ama il sovra affollamento: San Teodoro, in Sardegna, è un vero e proprio paradiso terrestre, con un’infinità di spazi verdi nei quali i bambini possono giocare liberamente, al profumo di salsedine e macchia mediterranea. Inoltre, se si scegliere di visitare San Teodoro durante la primavera inoltrata, è probabile che le temperature siano piuttosto morbide e consentano delle timide visite alla spiaggia o addirittura giornate che somigliano a quelle estive. Il mare d’altronde è pulitissimo e le acque basse: sarebbe un peccato perdere l’occasione. L’entroterra invece offre numerose possibilità di escursione in fuoristrada, bicicletta e cavallo: un vero e proprio spasso per i più piccoli.

san-teodoro

Viaggiare in famiglia durante l’autunno.

Somiglia molto da vicino alla primavera, e invita al riposo e alle vacanze. Quella che consigliamo a te e alla tua famiglia ti potrebbe portare ad Edimburgo, famosa per i suoi castelli e per le sue manifestazioni. Divertente il Festival del teatro, con tanto di danze e cornamuse come se piovesse. Bellissimi i musei (spesso il cui ingresso è gratuito) e da non perder il World of Illusion, con sei piani di divertimento.

edimburgo

1 2 3 7