Capodanno imbiancato dalla neve di Stoccolma: volo, hotel, monumenti, musei e piatti tipici nella capitale svedese

0

Mancano pochissimi giorni a Capodanno ma siete ancora alla ricerca di qualcosa da fare? Avreste voglia di fare un viaggetto ma vi sembra troppo tardi ormai per potervi organizzare e passare la fine del 2014 in uno Stato diverso dall’Italia?
Niente paura! Non siete in ritardo, anzi, avete ancora tempo per pianificare la vostra vacanza in un luogo diverso, affascinante e incantato come Stoccolma.

stoccolma

Partendo da Milano il 28 dicembre, con un volo Ryanair, avrete la possibilità, in sole 2h e 35 minuti di viaggio, di atterrare nella fantastica Scandinavia con i suoi paesaggi, le sue casette dai tetti spioventi e le strade imbiancate.

Dove alloggiare

Stoccolma è piena di alberghi e b&b che potranno ospitarvi durante la vostra vacanza. Effettuando una ricerca attraverso i siti di confronto di alberghi come Booking.com o Trivago potrete scegliere tra le diverse soluzioni che vi verranno offerte. A seconda delle vostre esigenze, dunque, potrete regolarvi sulla spesa che vorrete effettuare o sul punto specifico in cui vorrete pernottare, tenendo conto dei servizi che l’albergo prevede.

Se, per esempio, vi piacerebbe alloggiare nel cuore della capitale svedese ma non volete spendere una fortuna, i viaggiatori, che ci sono già stati in vacanza, consigliano l’Hotel Tegnerlunden. A breve distanza a piedi da attrazioni principali quali la Città Vecchia e il Palazzo Reale e a solo 350 metri dalla fermata della metropolitana, questo grazioso albergo a 3 stelle si affaccia sul suggestivo parco Tegnérlunden da cui prende il nome e offre, compresa nel prezzo, un’abbondante colazione.

Hotel Tegnerlunden

Se, invece, non volete badare a spese, e avete deciso che il vostro Capodanno all’estero deve essere un Capodanno con i fiocchi, molti turisti consigliano il Mornington Hotel Stockholm, le cui camere risultano molto accoglienti e impreziosite da arredi raffinati. Situato vicino al centro di Stoccolma, questo elegantissimo albergo offre diversi servizi come l’accesso alla sauna o alla palestra, la possibilità di noleggiare biciclette o di ordinare la colazione in camera. Inoltre, l’hotel ha al suo interno un bar e un ristorante in cui è possibile assaporare i piatti della cucina tradizionale svedese o anche della gastronomia internazionale. Gli ospiti dell’albergo, hanno anche la possibilità di prenotare massaggi e trattamenti presso il centro benessere e godersi i tanto ricercati momenti di relax che solo una vacanza può regalare.

Mornington Hotel Stockholm


Cosa visitare in giro per Stoccolma

La capitale svedese si presenta raffinata e al passo con i tempi per via dello sviluppo tecnologico di cui gode ma, al contempo, continua a conservare il suo antico fascino storico. Silenziosa ed ammaliante si presenta Stoccolma con i suoi prati interminabili che d’inverno sono innevati e i canali e i bracci di mare che collegano le isolette e le penisole da cui è formata e su cui si estende il suo abitato. Questi specchi d’acqua presenti ovunque caratterizzano la città e le assicurano un deciso animo marittimo.

stortorget

Per visitare Stoccolma bisogna partire da Gamla Stan, la città vecchia, dove, girando per le viuzze di ciottoli e le casette variopinte, potrete scoprire locali, ristoranti e monumenti. Una volta qui, dovete recarvi al Palazzo Reale, che con le sue 600 stanze rappresenta uno degli edifici più grandi d’Europa. Tuttora residenza di Sua Maestà il Re, all’interno contiene cinque musei, l’Armeria Reale in cui si possono ammirare le armature dei nobili, la Sala Reale dove è presente il trono d’argento e tante altre curiosità che prospettano il visitatore indietro negli anni.

palazzo reale stoccolma

Anche il Municipio è una struttura che bisogna visitare girando per le vie della capitale svedese. Questo edificio è il simbolo del potere della Svezia come si può capire dalla sua torre svettante che arriva a 106 metri d’altezza. All’interno ci si perde tra le meraviglie che contiene. Il Salone Dorato, ornato da mosaici coposti da milioni di tessere d’oro e l’affresco di Prins Eugen. L’edificio è rinomato anche perché al suo interno si svolge l’importantissimo ricevimento della consegna dei Premi Nobel.

municipio stoccolma

Non c’è capitale di stato che non spicchi per l’importanza dei suoi musei e delle mostre d’arte. A Stoccolma vi consiglio di dirigervi nella fantastica isoletta di Skeppsholmen per visitare il Moderna Museet, Museo d’Arte Moderna situato in un incantevole sfondo naturale. Qui potrete ammirare importanti opere che portano le firme dei grandi maestri del ‘900 come Picasso, Matisse e Dalì. Anche i bambini saranno ben contenti di visitare questo museo perchè all’interno è presente un laboratorio creativo ideato per i più piccoli.

moderna museum stoccolma


Per la notte di Capodanno

Cosa avete intenzione di fare la notte del 31 dicembre?

Innanzi tutto andrete alla ricerca di uno dei numerosi localini o ristoranti in cui poter cenare e trascorrere il vostro cenone in compagnia. Qui sicuramente troverete il tipico smörgårbord, un buffet molto rinomato che è preparato soprattutto nel periodo natalizio e che è formato da diverse pietanze tradizonali: patè di fegato di maiale, trinche marinate, il delizoso Janssons frestelse che è un gratin di patate e acciughe. A seconda dei gusti potrete scegliere tra piatti a base di carne o di pesce, poiché la cucina svedese è molto varia. Non perdetevi uno dei piatti più rinomati che consiste in delle polpettine di carne servite con marmellata di mirtilli, che potrebbero sembrare un po’ troppo stravaganti per i gusti di noi italiani ma sono deliziose. Alla fine della cena dovete assaggiare un ottimo digestivo prodotto in loco, ovvero il brännvin, l’acquavite di cereali o di patate speziata conpiante aromatiche (anice, coriandoli e assenzio).

Per coloro che preferiscono un dopocena soft è consigliabile recarsi al museo all’aperto Skansen un po’ prima della mezzanotte, dove vengono recitate poesie accompagnate dalla musica e ci si intrattiene per attendere lo scoccare del nuovo anno che viene annunciato da un meraviglioso spettacolo di fuochi d’artificio.

stoccolma museo skansen

Se ancora non siete stanchi, anzi, per voi la notte non è ancora iniziata spostatevi nel quartiere Östermalm dove si trovano i locali più esclusivi e tantissime discoteche. Questa zona è frequentata da personalità importanti e anche talvolta dai sovrani svedesi, quindi è chiaro che i locali adottano un selezione molto esclusiva per l’ingresso. Se invece preferite qualcosa di alternativo e meno selettivo dovete recarvi a Södermalm, che si trova più a Sud e che si presenta piena di locali e bar, più popolari rispetto a quelli di Östermalm.

Attenazione! Ovunque scegliate di trascorrere la notte di Capodanno è consigliato prenotare i biglietti per l’ingresso, perché tutti i locali si presentano molto affollati e c’è il rischio di non entrarvi.

Sperando che i nostri consigli siano utili per il vostro magico Capodanno a Stoccolma, non ci resta che augurarvi Buon Viaggio e Buon Anno Nuovo!

Share.

About Author

Leave A Reply